Esperienza di tirocinio

Ai fini dei requisiti necessari per la maturazione del titolo, oltre alla frequenza di almeno il 70% delle lezioni ed esercitaizoni in aula è necessario aver effettuato 120 ore di tirocinio.

L’esperienza di tirocinio è molto flessibile in accordo sia alle esigenze dei soggetti proponenti sia alle esigenze degli iscritti. Per queste ragioni esistono tre diverse tipologie di tirocinio fra le quali ogni iscritto può scegliere la più consona alle proprie esigenze:

- Tirocini con i soggetti proposti dal Master;
- Tirocini presso realtà professionali e geografiche da cui provengono gli iscritti;
- Tirocini presso realtà che il Master provvede a contattare su richiesta degli iscritti.

La forma del tirocinio non è standard poichè esiste attualmente una realtà estremamente eterogenea di condizioni a controno; per questo il tirocinio può essere stanziale, delocalizzato, prevedere assegnazione di un tema e momenti di confronto, oppure altre forme concordate fra partner e iscritto, incluso un eventuale rimborso spese.

Analogamente anche il periodo in cui il tirocinio si deve svolgere può essere differente in base alle caratteristiche ed esigenze dei singoli partner e iscritti. In genere il perido di tempo entro il quale è opportuno che si effettuino le 120 ore è dagli inizi di Aprile a non oltre la prima settimana di Ottobre.

L’esperienza di tirocino, infatti, può essere maturata con la consapevolezza necessaria quando il percorso formativo ha già insegnato ai partecipanti ad utilizzare conoscenze di applicativi e criteri metodologici sia in senso orizzontale (rispetto alle specifiche figure professionali) che verticale (rispetto alle fasi del processo-prodotto).

In questi anni proprio la flessibilità di modalità di svolgimento proposta per i tirocini, ha permesso in numerose occasioni di poter maturare condizioni per una reciproca conoscenza fra ambiente di tirocinio e tirocinante, che ha portato anche a importanti esperienze lavorative post master fino a diverse assunzioni a tempo indeterminato. I soggetti partner che fanno richiesta di tirocinanti sono tutti quelli presenti nella filiera delle costruzioni: studi di professionisti, imprese, aziende produttrici, pubbliche amministrazioni, enti privati, ecc... Nella esperienza di questi anni abbiamo osservato due indirizzi di scelta da parte dei tirocinanti verso realtà che:

- utilizzano già il metodo BIM secondo loro specifiche esigenze e modalità;
- chiedono al tirocinante stesso di avviare l’utilizzo del metodo BIM preso di esse.

Alla fine del perido di tirocinio, è prevista da parte del tirocinante la redazione di una relazione sulla tematica affrontata nella propria esperienza, da consegnare ai fini della maturazione del titolo. Buona parte delle numerose realtà che hanno offerto tirocini al Master è riportata nella sessione dedicata. Pur non competendo ovviamente al Master la funzione di sostituirsi ad un centro per l’impiego, tuttavia, in questi anni un’importante conferma e motivo di grande soddisfazione, sono stati il contributo: alla diffusione di una conoscenza congruente del BIM; e alla nascita di molte nuove posizioni lavorative per gli sicritti o l’upgrade di quelle esistenti. 

 

Enti, Aziende e Studi Professionali che, nelle precedenti edizioni del Master, hanno richiesto di ospitare allievi per svolgere attività di tirocinio:


ENTI
Agenzia del Demanio (Firenze)
APES (Pisa)
Azienda Ospedaliera Pisana (Pisa)
Comune di Piombino (Livorno)
Comune di Pisa (Pisa)
Fondazione Stella Maris (Pisa)
OPA - Opera Primarziale Pisana (Pisa)
Ospedale Galliera (Genova)
Provveditorato Interregionale alle OO.PP. Toscana Marche Umbria
Soprintendenza Belle Arti (Pisa)

  

AZIENDE
APES Scpa - Azienda Pisa Edilizia Sociale (Pisa)
C.M.B. Società Cooperativa Muratori e Braccianti di Carpi (MO)
Deerns Italia Spa (Milano)
Desys Srl (Viareggio - LU)
Knauf Italia Srl (Livorno)

 

STUDI PROFESSIONALI
3TI Progetti
Alfieri Architecture
Area 3D
ATI Project
B1P Group
BB Progetti
BBA Architetti
BimO Open Innovation
Bimon
BMS Progetti
C.M.B. Cooperativa Muratori e Braccianti di Carpi
C.R.I.T. SRL
Campigli Legnami Empoli
Consorzio METIS
Crew
DBA Progetti
Deerns
Fabbricalab
FOR Engineering Architecture
GPA Ingegneria
Heliopolis 21
Hilti SPA
HYDEA S.p.A.
IQT Consulting
Knauf Italia
Leonardo SRL
Lombardini 22
MATTEO THUN & PARTNERS
Mpartner s.r.l.
NORMA Engineering
Open Ingegneria
Palagio Engineering
RS2 Architetti
STO Italia SRL
STRESS
Studio Apostoli
Studio Arch. Ravagni
Studio Bruschi
Studio Masiello Strutture
Techniconsult
Xella Italia

 

Elenco in continuo aggiornamento ...